I migliori conti fruttiferi per rendere redditizi i tuoi risparmi

Se hai soldi risparmiati e vuoi ottenere un ritorno su di essi senza esporti agli alti e bassi del mercato, sei fortunato. In questo articolo ti parlerò dei migliori conti remunerati e di altri conti che ti pagano un succulento ritorno solo per averci depositato i tuoi soldi. È uno dei modi migliori per investire denaro in modo sicuro e senza esposizione al mercato.

Se sei uno di quelli la cui banca dà loro lo 0% di interesse per avere i soldi nel tuo conto bancario, sappi che ci sono alternative migliori che ti pagano fino al 12% all’anno semplicemente per avere i tuoi soldi con loro. Posso dirti in anticipo che alcuni di loro non sono conti bancari tradizionali come BBVA, Banco Santander o Caixabank… questi non ti daranno nulla.

Devi guardare un po’ più in là per trovare questi tipi di siti che ti danno questa redditività. In questo senso, ti consiglio di dare un’occhiata alle ultime due opzioni che ti proponiamo nel nostro elenco di conti remunerati, due opzioni insolite che ti sorprenderanno.

Se vuoi sapere quali sono, continua a leggere che te lo diremo dopo.

I migliori conti pagati che ti pagano per aver depositato i tuoi soldi

1. Conto remunerato Myinvestor

Il mio conto di risparmio investitore

Inizieremo con il conto più semplice e che molti di voi probabilmente già conoscono, il conto remunerato Myinvestor.

Questo conto ti dà l’1% del tuo capitale depositato in esso per i tuoi primi € 20.000 durante il primo anno. Trascorso questo tempo, Myinvestor manterrà le stesse condizioni per chiunque investa 300 euro/mese in portafogli indicizzati, fondi o piani della gamma MyInvestor. In caso contrario, la remunerazione è dello 0,10% TIN/APR. nel secondo anno e in quelli successivi.

Come puoi vedere, non è molto, ma probabilmente è più di quello che la tua banca ti sta dando in questo momento. Il grande vantaggio è che ti offrono anche una carta di debito o di credito gratuita, bonifici SEPA gratuiti e accesso a centinaia di fondi di investimento, inclusi i migliori fondi indicizzati.

Avrai inoltre accesso ad un robo advisor, grazie al quale potrai avere un portafoglio indicizzato molto diversificato se lo desideri.

Visita Myinvestor per maggiori informazioni.

2. Conto fruttifero Libro paga Openbank benvenuto

Conto di risparmio aperto

Un altro dei conti più famosi per chi cerca un ritorno sui propri risparmi senza essere esposto al mercato è il conto fruttifero di Openbank, che offre il 2,58% di TAEG per il primo anno. (5% TIN annuale per i primi 6 mesi e 0,05% TIN annuale per i prossimi 6 mesi1 . Fino a € 5.000.)

Questo conto deve depositare direttamente uno stipendio o una pensione di almeno 900 € al mese. L’interesse, in caso di mancato rispetto delle condizioni, è dello 0,1% TIN. Se hai già il tuo libro paga domiciliato in un’altra banca, questa opzione non funzionerà per te.

Apri un conto qui

3. Conto buste paga Bankinter

Conto buste paga Bankinter

Il conto buste paga di Bankinter è sempre stato caratterizzato dall’offerta di uno dei rendimenti più elevati. La sua retribuzione raggiunge il 5%, cioè solo durante il primo anno, scendendo al 2% il secondo anno.

Ricorda anche che l’importo massimo da pagare è di soli € 5.000, quindi in molte occasioni è solo un ritorno per attirare l’attenzione sul prodotto, ma se hai una somma maggiore da versare, non sarà così vantaggioso come Altre opzioni.

Con questo conto remunerato puoi guadagnare fino a 340€ durante i primi 2 anni e senza alcun tipo di commissione.

Apri un conto Bankinter

4. Conto Sabadell Expansion Plus

Espansione più conto

Questo conto Banco Sabadell offre una remunerazione del 2,91% durante il primo anno (2,73%), un importo inferiore a quello offerto da Bankinter, ma l’importo massimo da remunerare è di 10.000 euro, il doppio di quello dell’altro ente.

Un’altra caratteristica di questo conto che va menzionata è che per beneficiare di questa redditività è necessario mantenere un saldo superiore a 30.000 euro nel conto o in prodotti di investimento (anche se si ricevono solo i primi 10.000 euro) e è necessario utilizzare la carta di credito almeno una volta al mese. Un’altra opzione è quella di effettuare un deposito mensile di € 3.000 sul tuo conto.

Visita Sabadell

5. Conto di risparmio Orange Bank

Conto di risparmio arancione

Orange Bank è la banca creata dalla compagnia telefonica Orange. Orange offre un conto senza commissioni e con un ritorno dell’1% TAEG per un importo non superiore a € 20.000. La cosa buona di questo account è che non ha commissioni o obblighi e puoi avere i tuoi soldi in qualsiasi momento.

Tuttavia, devi tenere presente che questo account è disponibile solo per gli utenti che hanno un contratto telefonico con Orange, mobile o Internet.

Visita la banca arancione

6. Account Nexo.io

Conto Nexus

Ora andiamo con uno dei conti che mi piace di più per guadagnare soldi con i tuoi risparmi, il conto Nexo.io.

Nexo.io non è una banca in sé, ma è un exchange di criptovalute che ti permette di ottenere un ritorno sulle criptovalute acquistate. Puoi anche richiedere un prestito di denaro lasciando le tue monete come garanzia, potendo utilizzare quei soldi per quello che vuoi.

È probabile che questa criptovaluta non faccia per te, ma non preoccuparti, ora vado con ciò che ti interessa. Nexo.io paga anche ottimi interessi a coloro che depositano euro o dollari sul proprio conto. Puoi aprire un conto per depositarvi i tuoi euro e ottenere così un rendimento che va dal 4% (se lo desideri in qualsiasi momento) all’8% annuo se lo blocchi ogni 3 mesi. Hai sentito bene, 8% semplicemente per aver depositato i tuoi euro su un conto.

Anche se soddisfi una serie di requisiti, quell’interesse può raggiungere il 12%, anche se per questo dovresti già soddisfare determinati requisiti di acquisto di criptovaluta e in questo caso vogliamo solo parlare dell’opzione più semplice per ottenere un ritorno solo per aver i tuoi euro sul conto.

Se ti piace l’idea, puoi dare un’occhiata a Nexo per vedere tutte le sue condizioni.

7. Conto Youhodler

Conto Youhodler

Vi è piaciuta l’idea di Nexo? Bene, aspetta, ce n’è un altro molto simile che ti paga anche un buon interesse per aver depositato i tuoi soldi con loro. In questo caso è Youhodler.

Il funzionamento di Youhodler è praticamente lo stesso di quello di Nexo, essendo un sito incentrato principalmente su chi vuole investire in criptovalute ma in cui chiunque può aprire un conto e beneficiare degli interessi che paga per gli euro o dollari depositati sul conto.

La cosa migliore di questa opzione è che ti pagano il 12% all’anno per il tuo deposito e non devi bloccarlo o soddisfare requisiti aggiuntivi. Youhodler ti pagherà un interesse del 12% sul denaro che hai depositato sul tuo conto, è così semplice.

Visita Youhodler e scopri quanto puoi risparmiare.

Che cos’è un conto remunerato

Ora che sai quali sono i migliori conti remunerati, chiariamo cos’è esattamente un conto di questo tipo.

Un conto remunerato è un conto che riceve una remunerazione per avere una certa somma di denaro depositata in detto conto. Alcune banche remunerano questi conti con interessi mensili o annuali.

Oggi non è molto comune trovare molti conti con una buona remunerazione poiché le banche difficilmente sono interessate a questo tipo di conto, che era così comune anni fa. Anche così, come hai visto nel nostro confronto dei conti remunerati di cui sopra, ci sono ancora banche che li offrono, sebbene gli interessi siano piuttosto bassi come regola generale.

Vantaggi e svantaggi dei conti fruttiferi

Tra i principali vantaggi possiamo citare i seguenti:

  • Riusciamo a ottenere un ritorno sui nostri soldi mentre li abbiamo in conto.
  • Normalmente ci consentono di accedere a detto denaro in qualsiasi momento, non lo abbiamo «bloccato» per un tempo come altri prodotti di investimento.
  • Come di consueto, sono conti senza spese.

Tra gli svantaggi, dovremmo menzionare

  • Bassa redditività: Attualmente questo tipo di conto non interessa molto alle banche, poiché i bassi tassi di interesse lo rendono un prodotto che difficilmente riporta benefici alla banca.
  • Devi soddisfare determinati requisiti: molti di questi account non hanno commissioni, ma richiedono il rispetto di determinati requisiti come l’utilizzo della carta di credito, il mantenimento di un importo minimo sul conto o il deposito mensile su di essi.
  • Capitale basso remunerato: la stragrande maggioranza dei conti remunerati ha un capitale massimo da remunerare, non remunerano tutti i soldi che hai nel tuo conto poiché hanno un limite, solitamente molto basso.
  • Rendiconto dei guadagni: Questo tipo di conto ei benefici ottenuti sono registrati dal Tesoro. Tali utili devono essere dichiarati all’interno della remunerazione del capitale.

Post correlati:

Sommario

Deja un comentario