Guida allo stile di trading

Guida allo stile di trading

Esiste un modo impeccabile per fare trading? Sì, quello che aderisce sempre alle regole e ha una profonda comprensione di ciò che hai in mano. Le operazioni di borsa sono soggette alle vicissitudini dei mercati e al nostro profilo, ma ovviamente non si può mai agire in maniera anarchica.

Se lo fai, acquisti il ​​passaporto per andare direttamente alle perdite prima di quanto pensi. Per questo motivo, in questo articolo andremo ad analizzare i diversi stili di trading esistenti, dando le chiavi di cosa sono e quale può adattarsi meglio al tuo profilo.

Quanti stili e strategie di trading ci sono?

scalping

Chi opera in questo modo lo fa con operazioni di brevissima durata, che non durano più di qualche minuto e possono arrivare anche a secondi. Ideale per quegli investitori attivi che funzionano molto bene aprendo molte operazioni contemporaneamente e chiudendole rapidamente. Lo capiamo meglio se traduciamo il termine dall’inglese e cosa significa «rivendita».

Vantaggi e svantaggi dello scalping

Il principale vantaggio di questo sistema è che queste operazioni non richiedono un’analisi approfondita della realtà che circonda i mercati, poiché la vita delle operazioni è molto breve. Di solito non genera perdite molto elevate e i profitti possono essere al contrario elevati.

Un grande svantaggio è che richiede un grado di concentrazione molto elevato e che puoi controllare molte operazioni contemporaneamente.

Non tutti sono in grado di operare in questo modo.

Giorno di negoziazione

Questa modalità mantiene le operazioni aperte solo durante il giorno, chiudendole prima che scenda la notte. Il tempo di durata non deve essere breve come lo stile precedente.

Vantaggi e svantaggi del day trading

Forse il vantaggio più evidente è che una volta chiuse le posizioni ci si può dimenticare di fare trading durante quel giorno, il che evita l’incertezza che la notte causa a molti investitori.

La stessa cosa che accade allo scalping si distingue come uno svantaggio, la necessità di un’elevata concentrazione e di poter prendere decisioni rapide in un periodo di tempo molto breve. Il tempo che dedichi ad operare in questo modo deve essere esclusivo e senza che nulla ti disturbi o ti distragga.

scambio di oscillazioni

Se prendiamo come riferimento l’origine della parola swing, oscillazione, questo stile di trading sfrutta le fluttuazioni del mercato stesso per trarne vantaggio. Lo studio precedente di queste oscillazioni sarà utilizzato dal trader per operare in un momento specifico. Non ha una durata così breve come gli stili precedenti e possono essere necessari diversi giorni per completare una transazione.

Vantaggi e svantaggi dello swing trading

Essendo uno stile di trading molto meno aggressivo dei precedenti, puoi prenderlo con più calma e, quindi, è un modo ideale di operare per chi ha gli investimenti in borsa come attività complementare.

Se dobbiamo evidenziare qualche svantaggio, è che i risultati potrebbero non essere immediati, quindi se decidi di fare trading in stile swing, devi essere paziente. Tranquilli, perché lo swing richiede tempo e, soprattutto, pazienza.

negoziazione di posizione

È lo stile che si verifica a più lungo termine e le operazioni possono essere aperte per diversi mesi. Non richiede un’attenzione così permanente, perché l’essenza di questo modo di operare è cogliere le grandi tendenze del mercato azionario e andare in quella direzione.

Vantaggi e svantaggi del trading di posizione

La pressione non è così alta, quindi chi opera in questo modo può dedicarsi ad un’altra attività mentre le sue operazioni sono aperte. Non genera stress elevato, poiché le aspettative non sono nemmeno elevatissime, anche se non perderemo mai l’obiettivo di fare soldi.

Non è uno stile di trading per chi vuole risultati immediati o è impaziente, quindi il suo principale svantaggio è quello di avere il capitale fermo per molto tempo.

commercio di tendenza

È un concetto molto semplice, il trailer che opera sotto questo stile lo fa cercando di sfruttare l’andamento di una posizione per trarne vantaggio. Sono posizioni che restano aperte fino a quando non c’è un cambio di tendenza che non ci favorisce più.

Trading contro tendenza

È uno stile che sfrutta situazioni, generalmente temporanee, in cui c’è un’inversione di tendenza. Se sei in grado di analizzare l’inversione di tendenza di un prezzo, potrai trarre vantaggio da quella situazione, motivo per cui hai operato in controtendenza. Per questo è necessario comprendere bene i grafici, e quindi essere in grado di identificare queste situazioni per portarle nel proprio campo.

negoziazione discrezionale

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, non c’è nulla di anarchico in questo stile di trading.

Diciamo che è discrezionale perché non ha natura sistemica, quindi il trader trarrà vantaggio dall’usare molto del suo intuito e una profonda conoscenza di un mercato specifico.

Ciò significa che operare in questo stile dovrebbe essere fatto quando si conosce molto bene un mercato specifico. Nel tempo, il trader è in grado di identificare quando può sorgere una situazione da cui può trarre profitto. Forse è uno degli stili più utili quando hai già abbastanza conoscenza di ciò che hai in mano. Il trading discrezionale è in gran parte il risultato dell’esperienza. Se opti per questa opzione, è quella a cui dovrai dedicare più tempo e studiare.

In conclusione, possiamo dire che esiste uno stile di trading adatto a ciascun profilo di investitore, quindi la scelta dell’uno o dell’altro sarà determinata dalle nostre aspettative, disponibilità e tempo che possiamo dedicare allo svolgimento delle operazioni. Come sempre va notato che quando si opera nei mercati bisogna avere un approccio serio, essere severi e non cercare mai di aprire operazioni che non hanno senso. Devi pensare che la posta in gioco è il tuo capitale, quindi un buon momento operando in formato demo è il punto di partenza quando non hai le conoscenze necessarie per eseguire azioni con garanzie.

Se stai pensando di investire, ti consigliamo di iscriverti a DEGIRO, che offre un conto DEMO con $ 10.000 in modo da poter fare i test di cui hai bisogno, prima di utilizzare denaro reale.

Inoltre, puoi guadagnare denaro aiutando gli altri a guadagnarlo, condividendo le tue operazioni o copiando le operazioni di trader più esperti. Scopri i vantaggi del social trading.

Canale commerciale.

Post correlati:

Sommario

Deja un comentario