Dove investire 10.000 euro in sicurezza e senza correre troppi rischi

Prima di tutto chiariamo le cose: non c’è nessun posto dove investire 10.000€ in sicurezza e senza alcun rischio, e chi te lo dice e ti assicura un buon ritorno, ti mentirà.

Alcuni diranno: «depositi garantiti se ti offrono questa possibilità»!

Ma siamo realistici, quale redditività ti offre un deposito? È questo che chiami investire?

Se è così, non è necessario continuare a leggere, andare alla tua banca e contrattare il deposito che ti offrono. Con un po’ di fortuna non perdi nemmeno soldi sulle commissioni che ti vengono addebitate.

Seriamente parlando, quando si cerca un posto dove investire, che si tratti di € 10.000 o € 20.000 (o qualsiasi cifra), è necessario prendere in considerazione diversi fattori prima di prendere una decisione.

Consigli prima di investire 10.000€ alla leggera

Ogni persona è un mondo, quindi alcuni aspetti devono essere valutati preventivamente prima di prendere una decisione.

Per quanto tempo manterrai il tuo investimento?

Questo è un fattore molto importante da tenere in considerazione e che molte persone non gli danno abbastanza importanza.

Vuoi investire i soldi che ti serviranno in 3 mesi o hai intenzione di investire 10.000€ che hai risparmiato e non prevedi di utilizzarli a breve termine?

Se sai che avrai bisogno di quei soldi in un breve periodo di tempo, non puoi permetterti di correre molti rischi. Un incidente con il prodotto di investimento scelto può rovinare il tuo acquisto domani.

D’altra parte, se la tua idea è quella di non avere quei soldi in pochi anni, puoi correre più rischi poiché è più probabile che in un lungo periodo di tempo il rendimento sia sempre più alto. Inoltre, grazie all’interesse composto, l’importo da investire aumenterà anno dopo anno a causa dell’effetto valanga che ha.

Che tolleranza hai per il rischio?

Questo è un altro fattore molto importante, che non tiene conto della redditività dell’investimento quanto della tua capacità di starne fuori senza preoccuparti.

Se hai intenzione di investire in un prodotto finanziario che guarderai giorno dopo giorno e ti preoccuperai costantemente di come lo fai, perché pensi di aver preso molti rischi con quell’investimento, non ha senso.

Se sei in grado di investire in disparte e la tua tolleranza al rischio è maggiore, potrai aspirare a investimenti più rischiosi ma con un possibile rendimento maggiore.

Il tuo obiettivo quando investi € 10.000

Quale ritorno ti aspetti di ottenere dal tuo investimento? Questo è legato ai due punti precedenti: quale rischio sei in grado di correre e per quanto tempo.

Se preferisci ottenere un rendimento più basso, ma più sicuro di uno più alto che può essere distorto in caso di brutte occasioni, dovresti scegliere un prodotto più conservativo con meno rischi.

Se invece preferisci ottenere rendimenti più elevati con un rischio maggiore, dovresti optare per quelli più aggressivi.

conoscenza e dedizione

Infine, è altrettanto importante sapere quali conoscenze hai per gestire il tuo investimento e quanto tempo vuoi dedicare ai tuoi risparmi.

Se conosci la materia e hai anche tempo per gestirla, vai avanti, nessuno meglio di te per gestire i tuoi soldi.

Se invece le finanze non fanno per te e preferisci che siano gli altri a gestirle per te, allora devi scegliere un’alternativa che ti garantisca la massima sicurezza e la massima redditività per il tuo investimento di € 10.000 o € 20.000.

Dove investire oggi 10.000 € in modo efficiente?

Se sei arrivato così lontano, è perché vuoi davvero investire denaro e non sei molto sicuro di dove.

Spiegherò come lo faccio e perché ritengo che questo sia il modo migliore.

Da qualche anno abbiamo la possibilità in Spagna di investire nei cosiddetti fondi indicizzati. (sulla nostra copertina hai tutte le informazioni su cosa sono e in cosa consistono).

Il problema più grande è che contrarre questo tipo di fondi, fino a poco tempo fa, era complicato, perché le banche non volevano offrirli poiché le commissioni che hanno sono molto basse e quindi guadagnano poco…

Tuttavia, i robo advisor esistono da circa 4 anni. Sono gestori automatizzati che hanno il compito di mettere insieme un portafoglio diversificato di fondi indicizzati, addebitandoti una commissione ridicola per la sua gestione e con rendimenti storici che nella maggior parte dei casi superano i rendimenti ottenuti dai fondi di investimento gestiti più venduti e prestigiosi. il paese (quelli tradizionali offerti dalla tua banca).

A nostro avviso, il modo migliore per investire 10.000€, 20.000€, 30.000€ è senza dubbio i fondi indicizzati attraverso un robo advisor.

Soprattutto, se decidi di investire su di essi, i tuoi soldi saranno sempre disponibili per il prelievo e non dipenderai da «finestre di vendita» o sanzioni per un prelievo parziale quando lo desideri.

Sono senza dubbio l’opzione migliore dove investire denaro oggi senza correre molti rischi e con un rendimento accettabile.

Naturalmente, è uno dei modi migliori per ottenere un ritorno sui soldi che hai sul tuo conto bancario. Invece di tenerlo lì, l’ideale sarebbe investire in questo tipo di fondo e dare contributi regolari ogni volta che risparmi qualche soldo. In questo modo stai facendo crescere il tuo «salvadanaio» mentre ne ottieni un ritorno.

Se non sai da dove cominciare, ti consigliamo di rivolgerti a uno dei migliori robo advisor del momento.

(Fai clic su quello che desideri e fai un test di prova gratuito per scoprire quale portafoglio fa per te)

  • Finizens (€ 12.000 senza gestione)
  • Indexa Capital (€ 10.000 senza gestione)
  • InbestMe (10.000€ gestione gratuita)

Con una di queste due opzioni avrai i tuoi soldi al sicuro e in cerca di redditività.

Altre alternative per investire 10.000 euro

Se per qualche motivo non sei convinto dell’idea di indicizzare i fondi di investimento tramite un robo advisor, ci sono altre opzioni che puoi prendere in considerazione.

depositi bancari

Per molto tempo è stato il modo tradizionale per molte persone di risparmiare i propri soldi e ottenere un piccolo ritorno su di essi.

Il problema è che oggi i depositi non danno più praticamente nulla o in molti casi non esistono nemmeno. È raro trovare una banca che ti dia più dello 0,5% o dell’1% per i tuoi soldi e sempre con un importo massimo di denaro per contribuire.

Di solito lo usano come pretesa per venderti altri prodotti in seguito, oltre al fatto che di solito sei obbligato a conservarlo per un po’.

conti fruttiferi

Succede la stessa cosa del caso precedente. Praticamente non esistono più e quelli che esistono offrono un interesse derisorio.

Oggi i conti a pagamento non valgono la pena a meno che tu non voglia avere i tuoi soldi tranquilli senza alcun rischio. Ricorda che in questo caso l’inflazione mangerà i tuoi soldi.

Fondi garantiti

Questo tipo di prodotto garantisce il nostro investimento iniziale e cercherà di darci un ritorno entro il periodo stabilito. Tieni presente che trattandosi di un prodotto garantito, la redditività in questo caso non è solitamente molto alta e, inoltre, ti impegna a far impegnare i tuoi soldi per un certo tempo e senza poterli ritirare.

Se per qualche motivo hai bisogno di riscattare quei soldi in anticipo, il gestore ti addebiterà una commissione, quindi devi essere molto sicuro del termine entro il quale impegnerai i tuoi soldi.

D’altra parte, a volte, le commissioni che ti vengono addebitate per detto fondo garantito possono essere anche maggiori della redditività che ottieni con esso. Detto questo, dai un’occhiata al prodotto prima di noleggiarlo e calcolane bene le commissioni e le spese.

Canone fisso

È l’opzione più utilizzata da chi non vuole correre alcun rischio, o molto basso, in cambio di un piccolo ritorno. Se opti per questa opzione, avrai i tuoi soldi in buoni del tesoro, obbligazioni pubbliche…

crowdfunding immobiliare

Da qualche tempo, investire insieme nelle case è diventato di moda. Ci sono pagine web dove puoi acquistare un appartamento tra più persone e ricevere un compenso periodico per l’affitto della casa o la successiva vendita in base al tuo capitale conferito.

Questa strategia può andare bene per diversificare i tuoi soldi ma tieni presente che puoi ritrovarti con i tuoi soldi «bloccati» per molto tempo,

Investimenti in Startup

Come l’opzione precedente, ci sono pagine in cui puoi co-investire in Startup create di recente.

Qui devi stare molto attento con i tuoi soldi poiché molte di queste società scompaiono o non hanno successo. In caso di investimento corretto, le rivalutazioni sono generalmente elevate, quindi di solito è consigliabile distribuire il capitale investito in più startup per aumentare le possibilità di successo in una di esse e, con esso, coprire gli investimenti falliti.

Attenzione, questo tipo di investimento è solitamente a lungo termine. Non aspettarti di investire in una società di nuova creazione e di vendere la tua partecipazione dopo pochi mesi. L’orizzonte in questo tipo di investimento è avanti di anni.

Acquista azioni

Questa è un’altra opzione che può portarti ottimi ritorni, purché tu sappia cosa comprare e abbia i tempi giusti.

L’acquisto di azioni non è un’opzione valida per tutti poiché bisogna avere conoscenza del mercato ed essere attenti alle novità. Se vuoi iniziare e non sai dove investire, ecco alcuni dei migliori titoli su cui investire quest’anno.

Investi in criptovalute

A poco a poco stiamo aumentando il rischio del nostro investimento. Se investire in borsa può portarti grandi ritorni, come abbiamo già detto prima, acquisterai bitcoin o investirai in qualsiasi altra criptovaluta delle centinaia che esistono, può portarti profitti esponenziali, cioè in cambio di prendere un molto rischio.

Non c’è più nessuno che dubiti che sia bitcoin che Ethereum o tante altre valute di questo tipo siano qui per restare, il difficile è sapere quali verranno mantenute nel tempo, quali no, e soprattutto fino a che prezzo ognuno di loro può raggiungere. loro.

Se hai intenzione di investire una somma di denaro che non ti servirà a breve termine e sei disposto a correre un rischio significativo in cambio di una possibile rivalutazione significativa, allora questa potrebbe essere una buona opzione, ma ricorda che è uno dei più rischiosi di tutti quelli che abbiamo menzionato.

Conclusione finale per investire i tuoi soldi

Devi tenere a mente che investire 10.000€, ovunque si trovi, non sarà mai del tutto sicuro.

Ci sono opzioni che nel tempo si sono rivelate più redditizie a lungo termine, come i fondi indicizzati e altre meno.

Per questo motivo, devi prima valutare sempre il periodo di tempo che prevedi di mantenere il tuo investimento e il rischio che sei disposto a correre.

E tu, sai già dove investirai i tuoi 10.000€?

Post correlati:

Sommario

Deja un comentario