7 errori del trader principiante (di Jordi Martí)

I 7 errori più comuni dei trader principianti sono:

  1. La gente pensa «è facile»
  2. La gente pensa «diventerò ricco»
  3. Opera con le idee di qualcun altro
  4. mancanza di passione
  5. Trova la palla
  6. Mancanza di disciplina
  7. mancanza di metodo

1. La gente pensa «è facile» La tecnica è molto semplice. La parte universitaria del trading è molto semplice. Ti assicuro che qualsiasi professionista deve studiare molto più di noi per essere trader. Dobbiamo sapere come aggiungere e sottrarre.

2. La gente pensa «Diventerò ricco»

3. Operare con altre idee Fai attenzione quando le persone vengono da te dicendo che la Banca mi ha detto questo o quello, o se hai letto su Expansión o su Cinco Días, El Economista o il Financial Times… che le azioni del Settore X di la fine dell’anno salirà all’infinito.

Goldman Sachs ha recentemente affermato che l’S&P500 sarebbe salito a 3.500 o quasi e il giorno successivo ha segnato il calo più grande degli ultimi tre anni. Rischierai i tuoi soldi per le opinioni di terze parti che probabilmente non lo sanno o le informazioni che hanno sono distorte, perché qualcuno deve venderli affinché i fondi li comprino e qualcuno deve comprarli affinché i fondi siano venduto questo qualcuno? Noi i commercianti.

Pertanto, non ascoltare i tuoi amici, o la stampa, o il collega che sa molto e lavora in banca. Avere i propri criteri, che possono essere o meno in linea con quelli di un collega che lavora in banca e ne sa molto. Perché giochi i tuoi soldi e non i loro. Quando il tizio della banca viene e ti dice di acquistare azioni della società X, forse quella banca è un azionista di quella società.

4. Mancanza di passione Perché mancanza di passione? Perché questa è una strada molto lunga e se stai leggendo questo, vuol dire che ce l’hai anche tu, perché ci hai provato e vuoi realizzarla, quindi hai passione. Devi essere appassionato di questo perché è molto difficile e talvolta noioso. È una strada lunga, per alcuni ci vorranno mesi ma per la maggior parte ci vorranno anni.

5. Trova la palla È il modo più veloce per andare in bancarotta. «Ehi, mi è stato detto che l’S&P500 andrà giù, andrò in cortocircuito».

6. Mancanza di disciplina

7. Mancanza di metodo Il metodo per me è il meno importante. La stragrande maggioranza dei metodi funziona, quello che non sappiamo è come usarli. Quando le tue operazioni vanno male, la colpa non è mai del mercato. Il mercato ha sempre ragione. La colpa è tua, perché se è vero che ci sono giorni che devi perdere, devi perdere di senso. Se perdi come un matto, è colpa tua.

Se stai pensando di iniziare questa grande avventura, inizia ad imparare con la Investire Borsa Masterclass, ha 40 sessioni di formazione finanziaria piene di formazione e qualità umana, che ti aiuteranno a ordinare e strutturare il mercato con una testa.

JORDI MARTÍ Direttore degli studi della scuola e La Factoría de Traders

Post correlati:

Sommario

Deja un comentario